Aprire il file RAW come oggetto avanzato di Photoshop

(di Claudia Cadoni)

In margine a una discussione intorno a un interessante, documentato e utile intervento di Giovanni Orlando, dedicato alla perdita dei dati nel salvataggio in formato JPEG, e agli ulteriori, cumulativi deterioramenti dovuti a salvataggi successivi in quel formato, ho accennato alla possibilità di archiviare i file RAW (i dati bruti pervenuti al sensore e non ancora elaborati, file NEF nel formato proprietario Nikon e altri per Canon ecc..) direttamente come livello in Photoshop in modalità “Oggetto avanzato”.

La funzione è utilissima – ovviamente occuperà un certo spazio su disco – perché permette, tra l’altro, di recuperare sempre l’originale file raw ed elaborarlo come meglio si crede via via che il software si arricchisce di nuove potenzialità.
L’oggetto avanzato, infatti, si riaprirà, come vedrete, in maniera semplicissima: con doppio click sulla sua miniatura, in camera raw e potrete appunto modificarlo come vi pare.

Non solo: amate i filtri avanzati?
Il filtro avanzato, applicato appunto a un oggetto avanzato, è dinamico e può essere aperto nuovamente, e graduato come vi pare.
Altra cosa: volete utilizzare diverse interpretazioni (come livelli) dello stesso file raw e poi decidere le composizioni/trasparenze dei livelli secondo le note opzioni?
Niente di più semplice: c’è una comodissima funzione con cui potrete inserire nuovamente lo stesso file raw e, indipendentemente dalle regolazioni del primo, settarlo diversamente salvandolo, sempre come altro livello, in Photoshop.
Ovviamente, come per tutti i livelli, potrete impostare attraverso le maschere e i pennelli o i gradienti, la visibilità di ognuno di questi.

Ora vi mostro come settare Camera Raw in modo che apra i suoi file in Photoshop come oggetti avanzati.

1) siamo in Camera Raw, come vedete, cliccate in fondo alla finestra
(non badate se a voi il link si presenta con un’espressione diversa, in dipendenza dalle vostre attuali impostazioni)

2) una volta cliccato vi si aprirà la finestra di configurazione, in cui imposterete le modalità di apertura dei file in Photoshop da Camera Raw.

queste sono le mie impostazioni (e se vi interessa vi chiarirò il perché di altre scelte) ma quello che ora è pertinente è l’impostazione di apertura come oggetto avanzato, che setterete come di seguito illustrato

3) Una volta impostato ciò, ecco come si presenta il relativo livello, una volta aperto il file da Camera Raw con le opzioni descritte

Ora a voi provare e vedere se, come me, lo riterrete utile tanto da tenerlo impostato, così di default, da Camera Raw.

4 thoughts on “Aprire il file RAW come oggetto avanzato di Photoshop

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: